Un Vero Uomo Virile si eccita quando vede le mammelle nude!!

Amici blogger guardate cosa ho trovato navigando in internet, nei siti medico scientifici, per l’esattezza in pianeta mamma.

 

Gli uomini amano il seno dalla nascita in poi: ecco perchè

E’ Uno Stimolo Visivo Potente

Gli uomini si eccitano guardando e lo stimolo visivo è estremamente potente per loro. Per questo un bel seno non può che avere un effetto dirompente

 

 

Quindi non sono io ad essere anormale o quelli come me, perchè mi eccito guardando le mammelle nude, ma bensì è anormale chi non si eccita guardando le mammelle nude, cioè gli impotenti e i finocchi, che sono quelli che mi attaccano e mi guardano male in spiaggia (specialmente gli impotenti) o quando lavoravo in quell’ospedale di merda dove erano quasi tutti femministi/froci di merda!!

Quando il FEMMINISMO DI MERDA, non aveva ancora preso totalmente piede in Italia, era considerata una cosa normalissima eccitarsi guardando le tette nude in spiaggia, anzi, mi ricordo che, eccitandosi guardando le mammelle nude,  era giustamente considerato,sample4_jpg.jpg un atto da VERO UOMO VIRILE!! Chi non si eccitava era considerato un frocio!

Lo dico e lo ripeto, IO SONO FATTO ALL’ANTICA, perciò, SONO UN VERO UOMO VIRILE E MI ECCITO GUARDANDO LE MAMMELLE NUDE!!

UN VERO UOMO VIRILE SI ECCITA GUARDANDO LE MAMMELLE NUDE!!

VOI NON VI ECCITATE GUARDANDO QUESTA FIGA CON LE MAMMELLE NUDE o siete come i froci di merda che ho trovato nei vari uffici (e sono molti gli uffici dove ho lavorato), ugualmente di merda, dove ho lavorato??                   Mi raccomando cliccate sulla foto per ingrandirla!!

Si stava meglio quando si stava peggio!

Mi ricordo di questa scena vecchia di 27 anni, nel poetto di Quartu, quando avevo appena 24 anni.
C’era lei in topless e perizoma assieme al suo fidanzato, ed io mi sono messo vicino con l’asciugamano, guardavo lei con le sue tettone nude e abbronzate, ed il suo bel culo nudo e sempre abbronzato. Guardavo eccitato, il fidanzato era imbarazzato, ma non osava dire niente, perché la sua ragazza era nuda e conseguentemente, stava provocando…perciò sarebbe stato un’ipocrita se avesse fatto una scenata di gelosia… Mi ricordo anche che mi facevo una mezza sega, davanti a lei ed il suo fidanzato. La mezza sega consisteva nello stare sdraiato a pancia in giù nell’asciugamano e nel fare movimenti dall’alto verso il basso e viceversa a mò di sega, ma senza essere troppo esplicito, lasciando il cazzo coperto dal costume da bagno. Mi ricordo anche di un senegalese che aveva sgridato la ragazza dicendogli esplicitamente che non doveva stare con le tette e il culo nudo, e lei, assieme al suo ragazzo stavano zitti ed imbarazzati, come è giusto che sia, quando una femmina sta nuda, cioè imbarazzata lei, imbarazzato il suo lui. Questa scena con il pudore di lei, mi faceva eccitare ancora di più, e mi ricordo che i movimenti della mezza sega aumentavano…
Purtroppo questi tempi belli, molto difficilmente torneranno…Viviamo un’epoca di merda, un epoca di femminismo sessuofobico di merda, di ipocrite gelosie morbose…una volta un fidanzato poteva fare il geloso in spiaggia solo se mandava la femmina in giro con il reggiseno e le mutande regolamentari, ma se andava in giro nuda, solo i delinquenti molto delinquenti, continuavano a fare i gelosi. Ripetere la scena oggi, sarebbe alquanto rischioso…
Una volta i vicini di asciugamano non ti guardavano male, a parte qualche delinquente, se guardavi intensamente una femmina nuda, ma guardavano male la femmina nuda che era considerata troia. Una volta era bello andare al mare anche quando c’erano le spiagge affollate, tanto si potevano guardare quanto si voleva e tranquillamente le femmine nude. Una volta c’era la femmina che stava nuda, ma si vergognava a stare nuda e questo mi faceva eccitare di più, al giorno d’oggi non hanno nessun pudore e inibizione, si incazzano pure se le guardi troppo, assurdo!!!
Erano bei tempi, tempi che non torneranno più! Ah se fossi nato 25 anni prima, a quest’ora sarei in pensione a godermi quotidianamente tette, tettine, culi e culetti in spiaggia, visto che,25 anni fa, si poteva andare in pensione con 24 anni 6 mesi e 1 giorno di servizio e senz’altro sarei andato in pensione con il minimo, mica sarei rimasto a marcire nell’ufficio di merda di turno! Non sono mica coglione…
E’ proprio vero: si stava meglio quando si stava peggio!!
donne_nude_mare_6
donne_nude_mare_4

Tu sei uomo?

Qualche anno fa, in una discoteca di Riccione, c’era un senegalese che, giustamente, da Vero Uomo Virile, mentre ballava, strusciava il cazzo nei culi delle fighe che ballavano in discoteca. Un coglioncello,alquanto frocetto, stile “comunione e liberazione”, gli ha chiesto spiegazioni, ed il senegalese,giustamente, gli ha detto: “Tu sei uomo?”. Come dire che si stava comportando da Vero Uomo Virile e non da frocetto. Sono rimasti a discutere un pò, poi il frocetto si è ravveduto e si è allontanato, mentre il senegalese ha continuato, con il cazzo, a strusciare i culi delle fighe, tra le altre cose, alla fine, ha pure trovato una che ci stava e poi non so come sia andata a finire, non escludo comunque che sia finita con la scopata, la tipa, per onore di cronaca non era una bellezza.
MORALE DELLA FAVOLA: l’Uomo deve essere Virile, avere il cazzo sempre arrappato e sempre pronto all’uso, inoltre deve essere esplicito con le femmine, non fare il coglioncello/frocetto stile “comunione e liberazione”. Siccome la società occidentale, compresa l’Italia, seppure in misura minore rispetto ai paesi d’oltralpe, per colpa del femminismo,e del neo-bigottismo, si sta infinocchiando, spero tanto, ed invoco fortemente: UN INVASIONE DI EXTRACOMUNITARI CON LA PELLE SCURA, possibilmente senegalesi, ma vanno bene,seppure in misura minore, anche i marocchini, gli indiani e i bengalesi, l’importante è che aumenti il tasso di virilità e diminuisca il femminismo.
Preferisco una società multietnica, una società africana, ad una società femminista!

Lei aveva: tette,culo e figa nudi, lui i mutandoni fino alle ginocchia!!

Il 21 maggio del 2014, a Solanas, spiaggia del sud est Sardegna, abbiamo battuto tutti i record di stronzaggine femminista! Mentre passeggiavo in spiaggia, ho assistito a questa scena a dir poco agghiacciante: lei con le tette nude, il culo nudo e…la figa nuda!!! Lui, povero coglione, con i mutandoni fino alle ginocchia!!! Entrambi prendevano il sole con la bicicletta parcheggiata nelle vicinanze. La cosa bella è che, non era neanche una zona isolata, ma c’erano, addirittura, a poche decine di metri, degli operai che stavano montando un mini stabilimento balneare! Mi sono sembrati stranieri, forse svizzeri, comunque non erano particolarmente nordici. Chiaramente alla troiona le ho guardato bene culo e figa (stava a pancia in giù, ma si vedeva anche il buchetto della figa) e mi ricordo questo culetto arrossato (sicuramente il sellino della bicicletta) e questa fighetta con le grandi labbra stranamente scure (solitamente le grandi labbra scure ce le hanno le mediterranee, oppure le donne di colore, così per lo meno ho notato..). Quando lei si è accorta che gli fissavo la figa mi ha sorriso… penso comunque che senza uomo vicino non mi avrebbe sorriso e non si sarebbe neanche messa completamente nuda….A casa poi mi sono fatto 2 seghe(1 comunque l’ho dedicata ad una con le tette nude che se lo meritava proprio)e continuerò a dedicargliene altre…
Questa scena denota il femminismo merdoso che c’è oltralpe, dove l’uomo è un iper inibito, per non dire iper coglione, unico, mentre la femmina ha perso ogni tipo di inibizione, in pratica è una troia!! D’altronde quando sono stato in Francia in spiaggia, ho notato pochi uomini in mutande e molte donne senza reggiseno, mentre in Liguria, regione confinante con la Francia, aumentavano in modo vertiginoso gli uomini in mutande e diminuivano in modo drastico le donne con le mammelle al vento, veramente pochissime! Questo perché in Italia c’è meno femminismo che oltralpe e mi fa incazzare come una bestia quando si dice che oltralpe si sta meglio che in Italia! Col femminismo vomitevole che c’è oltralpe e le donne completamente nude, accoppiate con gli uomini coi mutandoni ne sono un esempio, non mi fa certo gridare al plauso… Questo è femminismo di merda!!! Semmai in nord-africa si sta meglio che in Italia…

P.S. Cliccate sulle foto per ingrandirle
20458
20456
20439

Ignudi come bestie avendo rapporti omo/bisessuali

Ignudi come bestie avendo rapporti omo-bisessuali. Questa era la società paradisiaca, secondo il femminismo di merda, prima dell’avvento della società patriarcale.
A parte il fatto che non risulta sia mai esistita una simile società, se non nella mente malata delle femministe di merda, non trovo niente di paradisiaco nell’andare in giro nudo come una bestia davanti a degli omo-bisessuali, ugualmente nudi come bestie, pronti a saltarti addosso. Sarebbe bello, invece, stare nudi davanti a delle belle 18enni, possibilmente completamente nude e magari farci delle belle cavalcate! Decisamente più sano e naturale, oltrechè, naturalmente, più virile!
Purtroppo il femminismo di merda porta avanti la sessualità deviata, quella contro-natura, quella degli omo-bisessuali, perchè le femministe non sono altro che delle lesbiche/bisessuali di merda! Conseguentemente una società malata, una società omo-bisessuale, sarebbe una società paradisiaca! Forse per gli omo-bisessuali, non certo per i viriloni sanamente arrappati,cacciatori di figa, possibilmente giovanissime, come il sottoscritto!!
Ma il nudo femminile, tanto decantato da tanti, è sempre bello? Guardate queste bestie che passeggiano ignude, è un bello spettacolo? Comunque una sega potrei dedicargliela lo stesso…
-Tatu-Oops-Tutte-Nue-Din-Spiaggia-Che-Pelo-Celeb-Maedchen-Girls-On-Nude-Beach-Nudist-Girl-Nt04

Mammelle nude o mammelle coperte?

Mammelle nude o mammelle coperte?

In spiaggia le mammelle devono stare coperte!! Le mammelle sono fatte per eccitare l’uomo, non per essere esposte senza motivo, solo per stare più comode. Io sono un Vero Uomo Virile, un Uomo Antico, un Uomo Beta, uno che si eccita guardando le mammelle nude e ho diritto a non essere provocato!!  Se no, posso reagire!! Purtroppo queste qui si denudano in posti dove c’è gente, mai in posti isolati. Comunque tornando al titolo del post, le mammelle devono stare coperte!! Le mammelle sono fatte per eccitare l’uomo e non devono essere mostrate come se fosse una cosa normale mostrarle e se non ci fosse la gentaglia di merda, oltre alle leggi di merda, IO TOCCHEREI LE TETTE NUDE!! PEGGIO PER LORO CHE SI SPOGLIANO!!! TROIE SVERGOGNATE/PROVOCATRICI SESSUALI!!!

Tra le altre cose, non penso proprio che alla donna/femminile convenga la banalizzazione del nudo in quanto diminuirebbe il proprio potere di seduzione. Alle donne/femmine conviene che all’uomo facciano effetto le tette nude, così possono sedurre l’uomo, invece, con questo femminismo di merda, il quale dice che l’uomo deve sentirsi attratto dal cervello femminile (campa cavallo), l’uomo sta diventando sempre più frocio e la donna sempre meno seduttrice, per non dire lesbica, ma comunque troia, seppure di tipo lesbico, perchè si denuda in pubblico davanti a tutti. La troiaggine non è solo il mestiere più antico del mondo (mestiere nobilissimo in quanto si dà piacere all’uomo), ma anzi, è soprattutto come ci si espone e ci si raffronta agli altri.

Un altro motivo per cui le mammelle nude devono essere vietate in spiaggia è dovuto al fatto che provoca assuefazione sessuale (a me a dire il vero non provoca tanta assuefazione sessuale, ma agli altri “maschi” (maschi si fa per dire) sì).

Quando, invece, le mammelle devono stare scoperte? Quando la femmina vuole eccitare l’uomo, nei locali notturni, oppure in televisione dopo le 23, o anche in trasmissioni mediche.

INSOMMA LE TETTE NUDE SONO FATTE PER ECCITARE L’UOMO E NON DEVONO ESSERE MOSTRATE PER ALTRI MOTIVI E CHI NON SENTE NIENTE GUARDANDO LE TETTE NUDE E’ UN FROCIO!

P.S. Mi raccomando cliccate sulla foto per ingrandire che se lo merita!

big_amatoriale_topless_spiaggia_04.jpg

Lei aveva il culo nudo, lui i mutandoni fino alle ginocchia!!!

Da qualche anno a questa parte, in spiaggia, assisto a scene che mi fanno accapponare la pelle!

Vedo coppiette di fidanzati con lui che ha i ridicoli mutandoni, che usano i coglioni, fino al ginocchio e lei addirittura con il culo nudo!! Qualche volta addirittura le tette nude, ma questo succede di rado, più frequente la precedente situazione.

Ma siamo impazziti? Ma cos’è questo obrobrio?

Questa situazione merdosamente disdicevole è opera del femminismo di merda, il quale punta all’uomo iper-pudico, iper-inibito e alla donna-ultra disinibita, cioè puttana! Il puttanesimo non è solo quello che si fa in camera da letto, anzi, se le donne fossero sessualmente maggiormente disponibili, per me, sarebbe anche meglio, il puttannesimo è anche e soprattutto come ci si rapporta agli altri e rapportandosi con il culo nudo, siamo in pieno puttanesimo.

Ma perchè l’uomo deve essere iper-pudico? Al contrario l’uomo dovrebbe essere disinibito, sessualmente esuberante e semmai la donna dovrebbe essere pudica e inibita!

Diciamo le cose come stanno: la donna punta alla distruzione dell’uomo-maschio, vuole l’uomo iper-pudico, iper-inibito, perchè ha paura di un uomo-maschio, sessualmente esuberante!

Ci sono 2 tipi di femministe! Le lesbiche femministe, che vogliono la sua distruzione, e le femministe etero/bisessuali che vogliono sottomettere il maschio! Un maschio disinibito non sarebbe sottomesso e perciò bisogna inibirlo facendolo diventare iper-pudico, facendolo stare scomodo anche in spiaggia (i mutandoni fino alle mutande sono scomodi, fanno caldo e prima che si asciughino ci vuole tempo..),togliendogli dalla testa le vanità dell’abbronzatura intensa (solo la donna ha il privilegio della vanità), la storia, invece, insegna che l’uomo è ugualmente vanitoso.

Per quanto riguarda la donna con il culo nudo che il femminismo di merda considera emancipata ed io, invece, puttana, assistiamo al fenomeno opposto! Cioè la donna deve essere ultra-disinibita perchè deve comandare sul maschio e se fosse pudica e inibita non comanderebbe su di esso!! Inoltre il femminismo di merda non considera la donna col culo nudo provocante, anzi, per queste merde di femministe, neanche esiste la provocazione sessuale!!!

Se comandassi IO in Italia, si assisterebbe alla situazione opposta!! Cioè l’uomo sarebbe giustamente disinibito e andrebbe in giro giustamente spogliato (tanto l’uomo non è provocante e perciò chi se ne frega se sta spogliato?), la donna, invece, che è provocante, se ne starebbe più coperta del maschio, specialmente se è fidanzata, e se andasse in giro col culo nudo o con le tette nude, CAZZI SUOI!!

Dal canto mio, in spiaggia, vado in giro in mutande, STRABATTENDOMENE I COGLIONI DEL FEMMINISMO DI MERDA!!!

P.S. cliccate sulla foto per ingrandirlatette nude,culo nudo,femminismo di merda

 

Lei aveva tette e culo nudo, lui i mutandoni fino alle ginocchia!!!

L’uomo è il sole

L’uomo è il SOLE, la femmina è il pianeta che gli gira intorno, l’esatto contrario di quanto afferma il FEMMINISMO DI MERDA!! E’ la femmina che deve adattarsi ai bisogni del maschio, non viceversa…noi maschi abbiamo costruito il mondo!!!

Blog di maschilismo estremo

Questo è un blog di maschilismo estremo dove la donna sarà trattata da mero oggetto sessuale subalterna all’uomo, e l’uomo, al contrario, sarà un reuccio!! Ho scelto quest’immagine come emblema del blog, in quanto c’è una bella figa nuda, ma intimidita con le gambe chiuse e lo sguardo abbassato…Basta con la donna aggressiva e spudorata…a noi piace la donna timida e sottomessa all’uomo!!!